News

20 Dicembre 2021

Primo “Café du Paradis” ad Arvier

I sindaci si confrontano sulle iniziative per la montagna

 

Il primo “Café du Paradis” della Strategia aree interne ha avuto luogo venerdì 3 dicembre ad Arvier, nella sala consiliare comunale. Concepito come momento informale di scambio, informazione e proposta, coordinato dal presidente dell’Unité des Communes valdôtaines Grand-Paradis e sindaco di Arvier, Mauro Lucianaz, il Café ha visto la partecipazione dei sindaci di Valsavarenche, Giuseppe Dupont, Valgrisenche, Aline Viérin, Rhêmes-Saint-Georges, Nella Thérisod, Saint-Nicolas, Marlène Domaine e Rhêmes-Notre-Dame, Firmino Thérisod, nonché di funzionari ed esperti coinvolti nel programma.

Nel corso dell’incontro, oltre a un riferimento a simili iniziative europee (zones de révitalisation rurales in Francia, zone franche rurali in Belgio, il programma Heimat 2.0 in Germania) è stato svolto un aggiornamento sulle attività in corso e da svolgere, nei tre ambiti progettuali (istruzione, mobilità sanità) nonché dello sviluppo locale.

In particolare, è stato dato conto delle iniziative in ambito scolastico (Mixété e scuole estive, insegnamento plurilingue), nel trasporto degli alunni, nella mobilità, nell’ambito sanitario per primo soccorso, assistenza infermieristica e socio-sanitaria nei villaggi. Per lo sviluppo locale si è fatto cenno alle analisi per l’attrattività dei luoghi. Un approfondimento ha avuto luogo poi sugli ambienti di apprendimento scolastici, con riferimenti ai corsi svolti per gli insegnanti e ai fattori critici da considerare per migliorare il contesto didattico, come l’illuminazione, la qualità dell’aria ecc..

I sindaci hanno evidenziato una speciale attenzione per misure “adattate” al contesto della montagna, riportando l’apprezzamento registrato sul territorio per alcune iniziative. Il tema delle condizioni di vita in montagna, per costi aggiuntivi, distanze, accesso a servizi a banda ultralarga è stato affrontato anche in relazione alla relativa attrattività delle aree interne stimolata dalla situazione pandemica, rilevando tuttavia le problematiche strutturali che sono riemerse nel trattenere popolazione e richiamarne di nuova.

Ultimi articoli

News 17 Maggio 2024

Impianti Aperti 2024

Ti sei mai chiesto dove finiscono i tuoi rifiuti una volta che il camion della raccolta li ha portati via?  Scoprilo sabato 8 giugno, durante l’edizione 2024 di “Impianti Aperti”.

News 14 Maggio 2024

Incontro informativo “Gestione consapevole dell’energia e povertà energetica al tempo delle Comunità energetiche rinnovabili”

Martedì 21 maggio, la sala consiliare del Municipio di Saint-Pierre ospiterà l’incontro informativo gratuito, aperto a tutti, dal titolo “Gestione consapevole dell’energia e povertà energetica al tempo delle Comunità energetiche rinnovabili”.

News 7 Maggio 2024

Partecipazione e Sviluppo di Comunità

Hai mai sentito parlare di sviluppo partecipativo? È un approccio che la nostra Unité sta adottando per coinvolgere attivamente i cittadini nella creazione di una strategia di sviluppo per il nostro territorio! Abbiamo commissionato ad Andrea Di Bernardo, dottoranda in sviluppo urbano e regionale al @politecnicotorino e @unito.

torna all'inizio del contenuto