Le terroir rural pour un tourisme durable

Il progetto denominato Le terroir rural pour un tourisme durable, realizzato dal GAL mediante la modalità a regia diretta, intende promuovere azioni atte ad incentivare le imprese agricole a svolgere un ruolo multifunzionale a supporto dello sviluppo socio-economico locale, mediante il sostegno allo sviluppo dell’ospitalità agrituristica e il miglioramento dei servizi offerti, sulla base di progetti di adeguamento, miglioramento e accrescimento.

Il progetto si articola in due macro attività:

– la prima riguarda il supporto all’ideazione di infrastrutture ricettive su piccola scala e mira a migliorare la competitività del sistema turistico del GAL attraverso una maggiore articolazione dell’offerta, da realizzare mediante l’incremento e il miglioramento qualitativo dell’ospitalità agrituristica e di turismo rurale;

– la seconda prevede il supporto agli agricoltori per la commercializzazione di servizi turistici e agrituristici inerenti al turismo rurale (creazione e organizzazione di eventi enogastronomici, degustazioni guidate, supporto alle amministrazioni e alle Proloco per l’organizzazione di eventi rurali, ecc…). L’azione, in particolare, intende fornire alle aziende agricole gli strumenti indispensabili per acquisire le competenze necessarie alla realizzazione di un servizio di organizzazione e gestione di piccoli eventi (event management). Il GAL alta Valle d’Aosta nell’ambito del progetto ha realizzato un manuale e un video dedicati all’organizzazione delle sagre e piccoli eventi di qualità. Con questo manuale il GAL alta Valle d’Aosta intende fornire un supporto alle pro loco, alle associazioni locali e a tutta la popolazione che deve cimentarsi con l’organizzazione di piccoli eventi. Insieme al manuale, è stato creato un video che riassume in una simpatica animazione i principali aspetti da curare per realizzare una manifestazione. L’obiettivo generale del progetto è quello di migliorare la qualità dell’offerta turistica nelle aree rurali.

Potete prendere visione del video al seguente link: https://youtu.be/7W_DaAOr8tI

Potete infine scaricare e visionare tutto il materiale anche al seguente link: https://drive.google.com/open?id=0BxbfD2PuMSvKN0lZcFctaFVRZFE