Soci GAL

Co-Enfer, Cooperativa Enfer di Arvier
DescrizioneNel 1978 nasce ad Arvier la Co-Enfer, una piccola cooperativa che gestisce l’intero processo vitivinicolo sino alla commercializzazione del vino. I soci sono circa un centinaio e conferiscono i terreni vitati che si trovano nei Comuni di Arvier e di Avise. La produzione annua dell’eccezionale prodotto di nicchia è di circa 35-40.000 bottiglie; vengono impiegate per l’85% uve del vitigno autoctono Petit Rouge. Dal 2005, l’arrivo dei soci del Comune di Avise ha permesso la realizzazione di nuovi vini, il Pinot Gris Soleil Couchant e l’autoctono Mayolet che, coltivato ai piedi di due splendidi manieri medievali, prende il nome di Vin des Seigneurs. Dal 2012 è Presidente della CoEnfer Sara Patat, una giovane donna che, con coraggio e passione, ha scelto di convertire l’intera superficie vitata al metodo biologico, per garantire un vino che sia la vera espressione delle caratteristiche climatiche e geologiche del territorio.
IndirizzoVia Corrado Gex, 52 – 11011 ARVIER
TitolarePresidente Signora Sara Patat
Come ArrivareVisualizza mappa
Contattitelefono: 0165 – 99238 fax: 0165 – 99238 e-mail: info@coenfer.it sito web: www.coenfer.it
Lingue parlateFrancese, Inglese
Filiera agroalimentare di appartenenzaVino, grappe e distillati
Periodi e giorni di aperturaLunedì: 14.00-18.00 Martedì: 10.00-12.00 / 14.00-18.00 Mercoledì: 14.00-18.00 Giovedì: 10.00-12.00 / 14.00-18.00 Venerdì: 10.00-12.00 / 14.00-18.00 Sabato: 10.00-12.00 / 14.00-18.00 Su prenotazione la cantina è aperta alle visite anche in altri orari.
Visita all’aziendasi
Accessibilità ai disabilisi
Accettazione gruppisi, su prenotazione per visite guidate e degustazione vini
Altri servizi fornitiVisita ai vigneti e degustazione vini, eventi tematici
Marchi di qualificazione dell’aziendaVini DOC Route des Vins Vallée d’Aoste Marchio di Qualità del Parco Nazionale Gran Paradiso
Prodotti agroalimentari dell’azienda
Coordinate geograficheLatitudine: 45.704866 Longitudine: 7.166459
NoteLa Cantina è tra i primi produttori di vini DOC della Valle d’Aosta (1972).