Ai sensi del Regolamento (CE) 1698/2005 il LEADER è una parte del PSR (Asse 4) ed ha come obiettivo la realizzazione ottimale di determinati interventi inseriti nell’ ambito di Piani di Sviluppo Locale (PSL) in aree rurali, della Valle d’Aosta, con problemi complessivi di sviluppo. I GAL rivestono il ruolo di soggetti responsabili dell’animazione territoriale, dell’attuazione dei Piani di Sviluppo Locale e della rapida esecuzione degli interventi nel rispetto di tutte le leggi regionali e comunitarie che disciplinano i vari settori d’intervento.

Il Gal deve realizzare il Piano di Sviluppo locale, uno strumento voluto dalla Commissione europea per sostenere il settore rurale attraverso progetti innovativi che coinvolgano direttamente aziende agricole e attori economici del territorio. La strategia di sviluppo locale del GAL alta valle di basa sul riequilibrio economico e sociale tra le zone maggiormente sviluppate dal punto di vista turistico (Courmayeur, Cogne, La Thuile) e le aree a forte vocazione agricola.

Il GAL, costituito nel 2009, è un’Associazione riconosciuta, con lo scopo di seguire l’attuazione del PSL promuovendo il dialogo e la collaborazione tra i diversi livelli istituzionali (Regione, Comunità Montane e Comuni) ed individuando i tempi e modi più appropriati per far partecipare alle decisioni gli attori del territorio, in primis i rappresentati di categoria e le associazioni.

Oltre agli operatori del terrtiorio, fanno parte del GAL i 18 comuni delle comunità montane Valdigne e Grand Paradis per un’estensione di 1103,12 km2. Il 30,7 % del territorio del GAL si trova al di sopra dei 1.500 metri e per le condizioni climatiche e geomorfologiche deve essere considerato di alta montagna. Il territorio si estende dal Comune di Sarre, quattro Km ad Ovest di Aosta, fino alle pendici del Monte Bianco (Entrèves), a circa 40 Km dal capoluogo. I 18 Comuni afferiscono a 2 Comunità Montane, la Grand Paradis che raggruppa i Comuni più ad est (Aymavilles, Arvier, Avise, Cogne, Introd, Saint Pierre, Sarre, Rhêmes-Saint-Georges, Rhêmes-Notre-Dame, Saint-Nicolas, Villeneuve, Valgrisenche e Valsavarenche) e la Valdigne-Mont Blanc a cui afferiscono i rimanenti (Courmayeur, La Salle, La Thuile, Morgex e Pré-Saint-Didier).

Il centro comunale più basso, Aymavilles, è situato a 635 m.s.l.m., mentre quello più alto, Rhêmes-Notre-Dame, a 1723 m.s.l.m.