Unité des communes valdôtaines Grand-Paradis

 

L’Unité des communes valdôtaines Grand-Paradis si è costituita in data 12 giugno 2015 e subentra nel patrimonio e nei rapporti giuridici attivi e passivi della preesistente Comunità montana Grand Paradis, ai sensi del comma 1 dell’articolo 22 della legge regionale 5 agosto 2014 n.6.
L’Unité, ai sensi della legge regionale 5 agosto 2014 n.6, è un ente locale dotato di personalità giuridica di diritto pubblico e di potestà statutaria e regolamentare, istituito per l’esercizio associato di funzioni e servizi comunali.
Le unités associano i comuni contermini che condividono un territorio e obiettivi di sviluppo comuni. Ogni Comune può far parte di una sola unité.
All’Unité si applica, in quanto compatibile e non derogata dalle disposizioni di legge, la disciplina regionale in materia di ordinamento degli enti locali, con particolare riguardo allo status degli amministratori, all’ordinamento finanziario e contabile, al personale e all’organizzazione.
Fanno parte dell’Unité des communes valdôtaines Grand-Paradis i seguenti 13 comuni: Arvier, Avise, Aymavilles, Cogne, Introd, Rhêmes-Notre-Dame, Rhêmes-Saint-Georges, Saint-Nicolas, Saint-Pierre, Sarre, Valgrisenche, Valsavarenche e Villeneuve.

News

Nessuna notizia!